Lorenza Pieri

 

pieriLorenza Pieri lavora nell’editoria da quindici anni (Einaudi, minimum fax). Ha partecipato con un racconto all’antologia Roma Capoccia. Cronache di una metropoli in 23 scrittori (Deriveapprodi, 2005) e ha pubblicato il memoir Molto grossa, incredibilmente vicina. Un anno con la Concordia sotto le finestre (doppiozero, 2013). Fa parte del duo di djs les pétasses ed è traduttrice letteraria (Einaudi, Marsilio, minimum fax, Ponte alle Grazie).

Vive e lavora a Washington con il marito e i due figli.
Isole minori è il suo primo romanzo ed è uscito a maggio del 2016 per E/O.

Appuntamenti:

Il primo romanzo non si scorda mai