Società Anonima Lettori

13248490_1042292119179106_4835579369731132288_oLa Società Anonima Lettori nasce per raccontare storie. Storie che altro non sono che libri letti, amati e fatti propri riproposti in modo pop e lieve per instillare in chi ascolta la voglia di leggerli a sua volta.

Gli incontri della Società Anonima Lettori coinvolgono il pubblico, chiamato a raccontare se stesso e le proprie passioni attraverso i personaggi e le trame.

Partendo dal presupposto che la lettura è una forma di dipendenza meravigliosa, la Società Anonima Lettori cerca di creare uno spazio di incontro e dialogo che abbia come centro i libri, nell’assoluta libertà di opinione e scelta.

La Società Anonima Lettori è composta da:

MASSIMO MINUTI

È libraio e lettore.

Nasce a Torino nel 1968 e percorre gli anni ’80 e ’90 cercando di dare un senso alla propria vita, tra passioni letterarie, musicali ed esistenziali, ama dire, dal tono malinconico e drammatico.

La sua passione per i libri diventa anche il suo lavoro quando inizia a lavorare in libreria il che, con alterne fortune, fa ancora oggi.

Ha curato la riedizione di “Biblioterapia e cinematerapia” (Morellini) e con Beatrice Dorigo ha scritto “L’amore si impara leggendo” (Sperling&Kupfer).

BEATRICE DORIGO

È libraia e lettrice.

Classe 1980, Beatrice vive di pane e libri fin da bambina tant’è che a 26 anni non può evitare di aprire una libreria che gestisce in completa autonomia per 7 anni, fino alla chiusura.