Marzia Coltellacci

Scrittrice e sceneggiatrice, Marzia Coltellacci ha iniziato a lavorare presto: i l primo set è stato quello di “Rome”, un kolossal, considerato il numero di persone impiegate per la sua realizzazione. Da Hollywood è stata catapultata nel cinema italiano, di Cristina Comencini e Vincenzo Marra, alternando i film alle serie tv (“R.I.S. – Delitti imperfetti”) o ai reality show (“America’snext top Model”, “Amazing Race”, “La Talpa”), fino a quando, nella sua vita non sono arrivati i documentari con Clipper Media e Rai Cinema. Ha collaborato con Ridley Scott, Ron Howard, Paul Haggis, coordinando e cercando location per film drammatici come “Third Person” o commedie romantiche come “Letters to Juliet” di Gary Winick, o per film d’azione come “Operazione UNCLE” di Guy Ritchie o “Spectre- 007”, fino ai film di supereroi come “Avengers” o “Wonder Woman”.
Per L’Erudita nel 2017 ha pubblicato Il mondo sul soffitto.