Francesco Pacifico

Nato a Roma nel 1977, Francesco Pacifico esordisce nel 2003 con Il caso Vittorio (minimun fax). Il suo ultimo romanzo è Class. Vite infelici di romani mantenuti a New York (Mondadori 2014). Ha tradotto, tra gli altri, Kurt Vonnegut, Will Eisner, Dave Eggers, Rick Moody e Henry Miller. È redattore di Nuovi Argomenti e del blog minimaetmoralia.it. Collabora con il quotidiano La Repubblica, Rivista Studio, Rolling Stone, Pubblico Giornale e il magazine del Sole 24 ore IL. Dirige, con Cristiano de Majo, la rivista letteraria in pdf Piscine Notizie per l’élite.