Anna Parola

ParolaAnna Parola dal 1979 si occupa di libri. Nel 1984 entra a lavorare nella Libreria dei Ragazzi di Torino, di cui diventa proprietaria nel 1990. Negli anni collabora con diverse riviste per bambini tra cui Il giornale del bambini e Peter Pan. Organizza corsi di aggiornamento per insegnanti e bibliotecari e partecipa a molti incontri, come esperta di lettura per ragazzi. Ha vinto il premio “Un libro per la testa 1993” organizzato dal Comune di Suzzara. Dal 1999 al 2006 è stata consulente e organizzatrice dello spazio ragazzi alla Fiera del Libro di Torino.
Nel 2003 ha creato con Eros Miari, Chiara Carminati, Valter Baruzzi l’Associazione “Fuorilegge. La lettura bandita” dando vita a progetti importanti per la promozione alla lettura: da “Libri in gioco” a cui partecipano quasi 10.000 ragazzi di 4° e 5° elementare e della scuola media, a “Voltapagina” , il primo forum dove parlare di libri per ragazzi; da “Fuorilegge”, il giornale in Fiera fatto dai ragazzi, a “Circuito d’autore”, un percorso per l’Italia, per far incontrare ai giovani lettori i grandi autori stranieri (Uri Orlev, Jerry Spinelli, Andrei Martin, David Almond)
Nel 2006 è stata Consulente del progetto “Tutti i libri portano al mare” per Torino città capitale del libro con Roma.
Nel 2007 scrive con Alberto Arato il libro La banda degli scherzi (Rizzoli), mentre nel 2013 è uscito, sempre con Alberto Arato, Il mio nome è strano (Lapis).

Appuntamenti: